Trattamento

anorgasmia_Treatment

Gli studi hanno stabilito un tasso di successo del 80-90% per il trattamento di anorgasmia primaria; e tra il 10-75% per il trattamento di anorgasmia secondaria. Tale trattamento della disfunzione femminile può comportare una combinazione di cambiamenti di stile di vita, terapia e farmaci. Anche se il termine “anorgasmia” copre le donne che sono medicalmente in grado di raggiungere l’orgasmo, nella grande maggioranza dei casi si tratta di anorgasmia come risultato di fattori sociali, culturali, psicologici e relazionali, che sono meglio trattati nella terapia. Tuttavia, le donne che soffrono di qualsiasi tipo di disfunzione sessuale, compresa l’anorgasmia, devono essere esaminate da un ginecologo, prima di subire terapia sessuale, per determinare se il problema è dovuto ad una condizione sottostante curabile. Se in grado di diagnosticare e trattare il problema, il medico regolare può quindi fare riferimento a uno specialista che può farlo.

A causa dell’anorgasmia, milioni di donne nel mondo continuano a vivere con la frustrazione di non essere in grado di raggiungere l’orgasmo. La buona notizia è che la società è giunta intorno alla realizzazione che le donne hanno bisogno, desiderano e meritano piacere dall’atto sessuale come gli uomini ne hanno goduto per secoli, e ora ci sono terapisti del sesso a disposizione per aiutare le donne a vivere una vita sessuale pienamente soddisfacente. L’anorgasmia può essere trattata con un sessuologo qualificato individuando e applicando soluzioni efficaci per la causa sottostante.

Anche se non tutti i problemi sessuali richiedono attenzione medica, è consigliabile consultare un medico nel caso in cui la questione sessuale persista per più di un paio di settimane. Un medico può aiutare a risolvere il problema del sesso. E se no, si può fare riferimento ad altri specialisti, come uno psicoterapeuta, consulente matrimoniale o sessuologo.

Alcuni problemi di sesso richiederebbero cure mediche immediate. Questi includono dolore improvviso durante il rapporto sessuale, che prima non c’era a causa di un’infezione o condizione medica. Allo stesso modo, è importante per una donna che vive una disfunzione sessuale visitare immediatamente il loro medico se hanno sospetti che possano avere una malattia venerea, o in seguito ad una reazione insolita al sesso, come un mal di testa, dolore al petto di breve durata o dolore in un’altra parte del corpo .

Psychotherapy

Psychotherapy

In generale, l’obiettivo principale della terapia per l’anorgasmia è quello di consentire alla donna di raggiungere l’orgasmo, se lo desidera, in qualsiasi circostanza. La terapia cognitivo-comportamentale per anorgasmia si concentrerà sulla promozione di cambiamenti negli atteggiamenti e pensieri relativi al sesso. Il presupposto di questa terapia è che la possibilità di avere un orgasmo e raggiungere la soddisfazione sessuale possa essere aumentata riducendo l’ansia e le distorsioni cognitive associate con il sesso. Questo si basa sulla teoria che l’ansia da prestazione ostacoli le funzioni sessuali e l’orgasmo deviando la focalizzazione della donna dalla stimolazione erotica alle preoccupazioni in materia di prestazioni, come l’imbarazzo e senso di colpa.

Per la maggior parte delle donne, la parte fondamentale della terapia anorgasmica coinvolgerà affrontare le questioni e le cause dello stress di tutti i giorni. Sono utili anche suggerimenti per consentire alle donne di comprendere i loro corpi, così come provare vari metodi per la stimolazione sessuale. L’anorgasmia è spesso trattata con specifiche tecniche terapeutiche che si concentrano sulla meccanica dell’eccitazione sessuale nelle femmine, nonché le differenze tra i cicli di risposta sessuale in uomini e donne. In particolare:

Consulenza di coppia

La terapia sessuale includeerà la consulenza sui fattori emotivi o situazionali nell’individuo e la coppia che potrebbero contribuire ad una mancanza di orgasmo. Le donne sono in genere incoraggiate a partecipare alla terapia sessuale con il proprio partner sessuale primario. Questo perché, proprio come molte disfunzioni sessuali, l’anorgasmia non deve essere visto come problema esclusivamente della donna. Molti fattori relazionali, come i conflitti e le divergenze possono causare questa condizione, che richiede un trattamento nella consulenza della coppia per aiutarla a lavorare attraverso le tensioni e ottenere una vita sessuale di nuovosoddisfacente. Questo può comportare l’assistenza con capacità di comunicazione, così come gli esercizi comportamentali per voi e il vostro partner da provare a casa. La donna è incoraggiata a evitare l’imbarazzo che impedisce loro di condividere dettagli intimi o tecniche sessuali con i loro partner di cui hanno bisogno per raggiungere la soddisfazione.

Terapia del sesso

Sex Therapy

Le donne sono incoraggiate e insegnate a usare la desensibilizzazione sistematica, esercizi di Kegel e tecniche di masturbazione dirette a portare sé stesse all’orgasmo. Con un aumento del comfort con l’orgasmo e la consapevolezza del corpo, le donne sono in grado di trasferire queste conoscenze acquisite e prenderle in carico, mentre dirigono i loro partner durante il rapporto sessuale, consentendo loro di raggiungere l’orgasmo insieme.

Alle coppie viene anche insegnato come utilizzare gli esercizi di focalizzazione sensoriale a casa ed è essenzialmente una tecnica di riduzione dell’ansia. Questo è un insieme specifico di esercizi di corpo-contatto gradualmente aumentati e mirati che progrediscono nelle sensazioni al contatto dell’altro. Questi esercizi offrono un ottimo modo alle coppie per imparare a toccare e soddisfare l’altro senza mettere a fuoco l’orgasmo. Gli esercizi di focalizzazione sensoriale hanno dimostrato di essere efficaci nel ridurre l’ansia sessuale e occasionalmente aumentare la frequenza dei rapporti sessuali e la soddisfazione.

Opure, ancora, la coppia viene insegnata a combinare una situazione in cui la donna raggiunge il coito – come ad esempio la stimolazione del clitoride – con una situazione in cui esse desiderano raggiungere l’orgasmo – come ad esempio il rapporto sessuale. Usando una combinazione di tecniche, la donna può imparare a vedere l’orgasmo come solo una parte piacevole dell’essere sessualmente intima, e non il fine ultimo di ogni rapporto sessuale.

Capire meglio il corpo

Per migliorare le loro possibilità di soddisfazione sessuale, è importante per le donne a comprendere la propria anatomia e come a loro piace essere toccate. Chiedete al vostro medico per un corso di aggiornamento sulla vostra anatomia genitale utilizzando un diagramma, o meglio ancora, prendete uno specchio e guardare voi stesse. Da allora in poi, passate un po’ di tempo ad esplorare il proprio corpo. Masturbarsi o utilizzare un vibratore sarà di aiuto nella vostra scoperta di che tipo di tocco va meglio per voi, e si può quindi condividere queste informazioni con il vostro partner. Le donne che sono a disagio con l’auto-esplorazione possono esplorare il loro corpo con l’aiuto del loro partner. Le donne anorgasmiche possono anche provare il dispositivo Eros clitoridiano Therapy (EROS-CTD), un dispositivo a depressione che aumenta l’allargamento del clitoride e la probabilità di sperimentare un orgasmo.

Increase Sexual Stimulation

sexual fantasiesPer la maggior parte delle donne che non hanno mai sperimentato l’orgasmo, questo è dovuto alla mancanza di un’adeguata stimolazione sessuale efficace. Anche se molte donne non capiscono questo, la maggior parte delle donne richiedono stimolazione diretta o indiretta del clitoride all’orgasmo. La commutazione di posizioni sessuali può portare a una maggiore stimolazione del clitoride, mentre alcune posizioni permettono anche per voi e il vostro partner di toccare delicatamente il clitoride durante il rapporto sessuale. Si può anche usare un vibratore durante il sesso per innescare un orgasmo. La stimolazione erotica con conseguente orgasmo nelle donne può essere eseguita su vari siti genitali e non. Sebbene la clitoride e la vagina sono le aree di stimolazione più comuni che provocano il coito, altri siti come i seni, i capezzoli, il glande periuretrale e monte di Venere possono innescare un orgasmo, insieme a fantasie sessuali, immagini mentali e ipnosi.

Trattamenti medici

hormonal tablets

Proprio come con la disfunzione erettile negli uomini, le donne che non hanno funzione sessuale possono essere trattate con le compresse ormonali o patch per correggere gli squilibri ormonali, pompe per vuoto per il clitoride e medicinali destinati a migliorare la sensazione sessuale, l’eccitazione e il flusso di sangue ai genitali. Negli ultimi anni, la Hitachi Magic Wand ha inventato un corso popolare per le coppie che desiderano raggiungere l’orgasmo. Recenti studi hanno rilevato che oltre il 93% delle donne che soffrono di anorgasmia cronica sono in grado di raggiungere l’orgasmo con l’Hitachi come con una bacchetta magica e il metodo Betty Dodson. Anche se la terapia ormonale non è una cura garantita per l’anorgasmia, aiuta nel trattamento di condizioni mediche di base.

Poiché ogni caso è unico per il paziente, è importante discutere le opzioni di trattamento con il medico. Successivamente, essi sapranno consigliarvi su quale dei seguenti trattamenti anorgasmia di intraprendere.

Trattamento di condizioni sottostanti

Se la vostra capacità di raggiungere l’orgasmo è ostacolato da una condizione medica, si può risolvere questo problema semplicemente trattando la causa di fondo. I sintomi possono anche essere eliminati modificando o cambiando farmaci riconosciuti come inibitori dell’orgasmo. Il Buprion è offerto come un trattamento alternativo per anorgasmia che può migliorare la libido bassa a causa di depressione o disfunzione sessuale antidepressivo-indotta. Anche l’apomorfina SL è ritenuta avere le capacità per migliorare l’orgasmo e la soddisfazione sessuale.

Terapia estrogenica

La terapia estrogenica sistemica in forma di una pillola, cerotto o gel può produrre un impatto positivo sui fattori delle funzioni cerebrali e dell’umore che influenzano la risposta sessuale. La terapia estrogenica locale da una crema vaginale o una supposta/anello a lento rilascio inserito nella vagina può aumentare il flusso di sangue alla vagina contribuendo così a migliorare il desiderio. In alcuni casi, il medico può prescrivere una combinazione di estrogeni e progesterone.

Terapia al testosterone

Nonostante la piccola quantità nelle donne, gli ormoni maschili come il testosterone svolgono un ruolo importante nella funzione sessuale femminile. Il testosterone può contribuire ad aumentare l’orgasmo, in particolare in caso di mancato rispetto da parte degli estrogeni e progesterone. Tuttavia, la terapia al testosterone nelle donne è controversa e non omologata per la correzione della disfunzione sessuale femminile. Inoltre, questo può causare effetti collaterali negativi come l’acne, peli sul corpo in eccesso (irsutismo), sbalzi di umore o cambiamenti di personalità. Il testosterone è efficace nelle donne con bassi livelli di testosterone a causa della rimozione chirurgica delle ovaie (ovariectomia) o di donne in postmenopausa. Le donne che scelgono di utilizzare questa terapia, richiedono un attento monitoraggio dei loro sintomi dal loro medico per assicurarsi che non si verifichino effetti collaterali negativi.

Medicina alternativa

botanical massage oil

Ci sono alcuni prodotti naturali che servono come una cura per l’anorgasmia e che possono aiutare alcune donne che soffrono di anorgasmia. Questi includono olii e integratori che lavorano per un aumento delle sensazioni nel clitoride e tessuti circostanti. È importante consultare il proprio medico prima di intraprendere la terapia naturale. Questi prodotti possono provocare effetti collaterali o interagire con altri farmaci. Il medico vi consiglierà se questi prodotti sono sicuri per l’uso. Questi prodotti includono:

  • Zestra – Un olio da massaggio botanico che aiuta a scaldare il clitoride in modo da aumentare l’eccitazione e il climax.
  • ArginMax – Un integratore alimentare orale contenente L-arginina, una sostanza usata per rilassare i vasi sanguigni e aumentare il flusso di sangue alla zona genitale, in particolare per il clitoride.
  • Coping e supporto.

Le donne che sono infelici con il loro coito durante l’attività sessuale possono consultare un medico circa anorgasmia o cercare la terapia sessuale. Non ci si dovrebbe sentire in imbarazzo o nervose a parlare di sesso con il medico in quanto questo è un argomento perfettamente appropriato. I medici capiscono che è importante per ogni donna di godere di una vita sessuale soddisfacente a ogni età e fase della loro vita. Le donne consultano un medico per quanto riguarda la loro disfunzione femminile più spesso di quanto non trovino che il loro problema sia normale, e il medico è in grado di consigliare il trattamento di disfunzione femminile adatto e opportune strategie per le modifiche dello stile di vita per alleviare l’ansia e aumentare la soddisfazione.

Può essere molto frustrante il non raggiungere l’orgasmo per un paio di problemi che si vivono. Inoltre, concentrarsi esclusivamente sul coito come l’obiettivo finale di ogni attività sessuale non fa che aggravare il problema. La maggior parte delle coppie deve capire che il sesso nella vita reale non è come quello dei film, dove i letti tremano e i furgoni dondolano. È quindi importante per le coppie di ridefinire le loro aspettative e invece concentrarsi sui lati gradevoli della vicenda piuttosto che l’orgasmo. Nella maggior parte dei casi, un preliminare piacevole è altrettanto soddisfacente come il vero orgasmo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *